Home / Senza categoria / Contouring

Contouring

Contouring: se ne parla spesso come di una tecnica miracolosa con cui si valorizzano i tratti del viso, minimizzando le imperfezioni. Utilizzando parole semplici, il contouring è l’arte di ombreggiare, scolpire e illuminare il viso per correggerne i difetti e per esaltarne i punti di forza e la forma del viso. Ed essendo ogni persona diversa dalle altre, possiamo considerare il contouring proprio come una vera e propria forma d’arte: ogni viso ha punti in ombra e punti luce diversi e sta al make up artist decidere di volta in volta come comportarsi. Delle regole, fortunatamente, ci sono, ma l’errore è dietro l’angolo e basta sbagliare anche un millimetro della simmetria del volto per renderlo irregolare.

Contouring
Per chi è alle prime armi, è preferibile l’utilizzo di prodotti in polvere, più facili da sfumare e correggere in caso di sbavatura o asimmetria, mentre le più esperte possono cimentarsi nell’utilizzo dei prodotti in crema. Il risultato sarà diverso: con l’ausilio delle polveri il contouring risulterà più leggero mentre con le creme sarà più evidente e il volto più scolpito.

 

luci e ombre

 

Non si deve pensare al contouring come ad una tecnica necessariamente correttiva: anche su un viso regolare si può esaltare ciò che ha di bello, così come lo si può usare per ombreggiare un viso paffuto o smussare gli angoli di un viso troppo squadrato.

Questa tecnica si può quindi utilizzare in ogni occasione, sia per correggere, sia per rendere i lineamenti del viso più armoniosi. Per un utilizzo quotidiano, se si vuole un effetto non troppo scolpito, si può utilizzare i prodotti in polvere.

 

 

 

La regola fondamentale è sempre la stessa: LA SIMMETRIA.

 

Il contouring va abbinato al colore della pelle?
Questa è una delle domande più frequenti e la risposta è negativa: se si usano prodotti color ombra, quindi tonalità neutre, dobbiamo focalizzare la nostra attenzione sulla quantità di prodotto applicato, non sul colore. L’applicazione deve essere impercettibile e mantenere trasparenza, l’importante è avere un colore scuro ed uno chiaro e dosarli a seconda della carnagione.

Come si fa?

  • Identificate la forma del viso e cominciate ad ombreggiare delicatamente le zone che sembrano da “scavare” o smussare e con una terra definite le zone d’ombra al di sotto dello zigomo.
  • Tracciate una striscia colorata che parte dal lato del viso e si fermi al centro della guancia.
  • Procedete con i punti luce: definite le zone di luce del volto con un illuminante satinato. Realizzate un triangolo che parte dall’angolo interno dell’occhio e che prosegue lungo il lato del naso e poi dall’angolo esterno dell’occhio verso le tempie (Imparate a dosare anche le sfumature chiare per evitare l’effetto macchia.)
  • Sfumate delicatamente le zone di luce e di ombra con il pennello o con la spugnetta evitando stacchi di colore troppo netti.
  • Il contouring può essere completato con un po’ di blush sulle guance per dare un po’ di freschezza al volto. Pesca per le carnagioni più olivastre, rosato per le pelli più chiare.

 

Il Contouring con i prodotti Cinecittà Make Up

  • Palette prodotti in crema a scelta:tavolozze cinecittà make up

– Palette Color up

– Palette Fondotinta Poudrè

– Palette Fondotinta Compatto

  •  Per correggere le discromie:

        – Palette Correttori

  • Palette polveri compatte a scelta:

– Palette Cipre

– Palette Terre Cotte

– Palette Terre Compatte

– Palette Color Cake

  • Illuminante a scelta tra:

POLVERE DI RISO

Polvere Di Riso P1

– Polvere Di Riso P4

– PolvereDi Riso 01

– Polvere Di Riso 0

–  Ombretto Diamante 30

–  Ombretto In Polvere 65

 

About Estetica SunFlower

Check Also

Come scegliere il fondotinta migliore

Come scegliere il fondotinta migliore? Guida alla scelta

Come scegliere il fondotinta migliore? Basta solo trovare il prodotto adatto ai propri gusti e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *